Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Cucina’ Category


Questo è un piatto semplice e buono per chi il pollo magari non lo ama. Il tempo di cottura è di circa 10 minuti. Difficoltà media.

Ingredienti

1 Petto di pollo intero

1 Cipolla bianca o gialla

una manciata di pepe nero

mezzo bicchiere di vino bianco

olio e sale quanto basta

Prendere il petto di pollo e tagliarlo a dadi o straccetti come preferite, nel frattempo far scaldare in una padella dell’olio con della cipolla tagliata finemente, quando la cipolla sarà dorata mettere il pollo tagliato, aggiungere il pepe nero e il sale per insaporire  e lasciar cuocere per due minuti, far saltare gli straccetti aggiungendo poi del vino bianco e continuare a saltarli per altri 2-3 minuti fino a che non si cuociono bene, per far rapprendere un pò il sughetto aggiungere un cucchiaino di farina.

Trucco: per averlo più saporito al posto del sale aggiungere un dado vegetale.

Read Full Post »


E dato che è lunedì, siamo di fretta e forse si torna a casa giusto per un piatto di pasta… la ricetta che personalmente mi salva la vita ogni volta che ho anche ospiti dell’ultimo secondo sono gli spaghetti con i pomodirini o se volete sono ottime anche le bavettine e il tempo di cottura praticamente è giusto il tempo di far bollire l’acqua e cuocere la pasta, circa 15-20 minuti massimo 🙂

… ecco come si fa:

Ricetta per 3 persone:

300 g di spaghetti o bavette

250g di pomodorini in barattolo interi

2 spicchietti di aglio

2 filettini di acciuga sott’olio

2 peperoncini piccoli

olio, sale, prezzemolo quanto basta

Preparazione:

in una pentola mettere a bollire l’acqua, salarla e buttarci la pasta appena comincia a bollire, nel frattempo  in un tegame abbastanza grande per poterci poi saltare la pasta metteteci un filo di olio a fiamma media e poi i due spicchietti di aglio (schiacciati o tritati a voi la scelta, io li trito sono più buoni) aggiungere i 2 spicchi di peperoncino rompendolo prima con le mani e poi i 2 filettini di acciuga, aspettare circa un minuto che l’aglio inizia a dorarsi e aggiungere il barattolo di pomodirino e far cuocere a fiamma media girando ogni tanto con un cucchiaio di legno… quando mancano 3-4 minuti dalla fine della cottura della pasta, aggiungere il prezzemolo e un pizzico di sale (Fate attenzione che le acciughe sono salate), scolare la pasta ancora al dente, quindi state pure indietro di un minuto e saltarla in padella almeno un’altro minuto e…

Buon appetito!!!

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: